Skip to Content

Le Ultime News

Sicurezza delle materie prime

Tipologia e sicurezza delle materie prime impiegate.

Il successo dei nostri lavori, sta proprio nell’impiego di prodotti brevettati e con garanzie sugli infissi oknoplast di ben 10 anni dalla firma del verbale di consegna e collaudo.

Ogni infisso prima di essere messo in produzione è sottoposto a numerosi test di controllo, oltre all’utilizzo di un sistema di gestione di controllo e qualità all’avanguardia, in sintonia con le norme in vigore sul mercato.

Si lavora in un’ottica di benessere futuro sia per la persona che per l’ambiente, impegnandosi sulla riduzione dell’impatto ambientale, e sul risparmio energetico, realizzando un prodotto facilmente riciclabile.

A fronte di requisiti richiesti dalle norme nazionali e internazionali sulla presenza di sostanze tossiche contenute nei prodotti, vi assicuriamo che  nessuno dei infissi Oknoplast contiene sostanze nocive per l’ essere vivente, come attestato dal certificato VOC che alleghiamo ad ogni infisso venduto, dichiarando l’assenza di composti organici volatili.

assenza di composti organici volatili

VOC

Talvolta l’esposizione alla luce o il contatto con altre sostanze, fa sì che tali materiali si volatilizzano e generano ozono troposferico che, in quantità elevate, può causare danni alla salute.

In Italia, relativamente al settore industriale, in applicazione al D.M. 16 gennaio 2004 n. 44 recepito dalla  Direttiva 1999/13/CE http://www.nonsoloaria.com vengono poste delle  limitazioni alle emissioni di composti organici volatili, generate dall’uso di solventi organici in determinate attività e in alcuni impianti.

Il VOC ( Volatile Organic Compounds) rilasciato alla vendita di un prodotto garantisce che il bene comperato non rilascia sostanze nocive

per l’uomo come il benzene o la formaldeide, vernici e solventi usati molto spesso per  serramenti con effetti anche cancerogeni.

In Italia la certificazione VOC non è obbligatoria. Sebbene ciò, le aziende che intendono mettersi in gioco e abbiano saldi principi morali nel rispetto dell’ambiente e della salute dell’uomo, indipendentemente dagli obblighi di legge, dovrebbero assicurare ai propri clienti l’autenticità dei prodotti acquistati, allegandone un attestato certificato.

SCOPRI DI PIÙ

Questa estate lascio fuori le zanzare e mi godo casa.

E se dovessi scegliere tra zanzare e zanzariere? Sicuramente opterei per delle eleganti zanzariere.

Da un paio di anni trattiamo la linea delle zanzariere Mv Line, con dei riscontri positivi da parte dei nostri clienti.

L’azienda citata, si occupa di realizzare protezioni contro le zanzare per porte e finestre, in tutto comfort e benessere per la casa.

Create per venire incontro ad ogni esigenza del cliente, assicurate innanzitutto davanti a condizioni climatiche avverse, che spesso causano la fuoriuscita della rete dalle guide o più frequentemente, impedimenti nella normale apertura delle zanzariere (soprattutto dopo la stagione invernale) richiedendone quindi la frequente manutenzione.

zanzariera modello IRENEPer installarle, prima di ogni altra cosa bisogna capire il tipo di luce che si vuole andare a proteggere ad esempio per le finestre è preferibile scegliere zanzariere a scorrimento verticale e a pannello fisso o scorrevole, anche per una migliore praticità di utilizzo, integrandosi perfettamente con l’infisso. Mentre per le porte-finestre l’ideale sarebbe privilegiare dei sistemi a scorrimento laterale, installando un cassonetto di avvolgimento della rete ma, se per problemi di spazio non è possibile si possono anche scegliere modelli plissettate oppure a pannello scorrevole, ad anta battente e fissa, facilmente personalizzabili http://www.mvline.it/zanzariere/

 

 

Zanzariera avvolgibile, verticale

Zanzariera avvolgibile, verticale

Diversamente, quando gli spazi da proteggere sono molto grandi, come le verande oppure i pergolati, esistono dei modelli a scorrimento verticale (azionabili anche a motore) molto più pratici.

Per quanto riguarda la scelta dei colori e degli accessori, c’è né per tutti i gusti, per consentire anche un perfetto abbinamento cromatico con l’arredamento e assecondare esigenze più particolari magari con sistemi di apertura alternativi.

Vi assicuriamo la qualità dei prodotti, soprattutto perchè contraddistinti con la certificazione ISO 9001.

In più se si sta progettando una ristrutturazione edilizia c’è un motivo in più per acquistarle, dal momento che le zanzariere vengono sottoelencate tra le schermature solari e perciò facilmente detraibili, come miglioria per efficientamento energetico, recuperando il 65% dell’importo speso per l’acquisto ed il montaggio.

Vieni a trovarci presso il nostro show room, ci trovi a Venetico (ME) in Via Nazionale, 406.

 

 

 

 

SCOPRI DI PIÙ

La grande famiglia Oknoplast nel MADE Expo di Milano.

 

Come predetto il MADE EXPO tenutosi nella Fiera Milano Rho dal 8-11 marzo 2017 si è rivelato un successo.

Un evento ricco di incontri e formazione per la nostra azienda e  l’afflusso dei consumatori ha reso il tutto più interessante e coinvolgente.

Quattro saloni dedicati interamente al mondo dell’Architettura e delle Costruzioni, nello specifico gli stand  erano così suddivisi:

-padiglioni 6-10 “Costruzioni e Materia”

-padiglioni 1-2-3-4 “Involucro e Serramenti”

-padiglioni  5-7 ” Interni e Finiture”

-padiglione 10 “Software Tecnologie e Servizi”

G.R.G. Serramenti Premium Partner Oknoplast è ormai da ben 4 anni inserita in questo gruppo multinazionale, da sempre all’avanguardia nei prodotti in PVC.

Quest’anno la partecipazione al MADE EXPO era dovuta alla presentazione sul mercato di una nuova linea di prodotti che, intende rivoluzionare il mondo dei serramenti e del Design.

grgserramenti-pvc legno

Prolux Evolution di Oknoplast nella versione lineaNatura

Si tratta di lineaNATURA, che offre la possibilità di creare finiture in vero legno a 360°. Sarà in grado di combinare le caratteristiche del PVC  quindi, impermeabilità all’aria e all’acqua, assenza di manutenzione e ottimo isolamento acustico e termico, puntando sull’eleganza del vero Legno.

Oggi sempre più, ci viene richiesto un prodotto sia durevole che elegante, ed è per questo che  Oknoplast ha voluto rivalutare le richieste dei consumatori e creare un prodotto su misura, con determinati comfort. La scelta di questo prodotto nasce inoltre in un ottica di eco- sostenibilità e orientamento alle esigenze del cliente.

La LineaNATURA al momento è disponibile per le Finestre Prolux Evolution e Squareline, appunto perché sono caratterizzate da profili snelli, lineari e con tanta luce in più.  Sino ad oggi sono disponibili  7 varianti di colore Legno dallo stile più classico al moderno.

Vista la presentazione ufficiosa nella Fiera di Milano del nuovo serramento,  il nostro augurio è quello di avervi  trasmesso curiosità e Vi aspettiamo nel nostro show room con sede a Venetico (ME) per illustrarvi la versione originale dell’effetto LEGNO.

SCOPRI DI PIÙ

E’ tempo di cambiare aria.

Snap Elica è un sistema di ultima generazione  studiato per migliorare la qualità dell’aria in casa.

L’attenzione per la salute avanza, e ciò lo prova l’innovativo Snap arrivato di recente sui nostri mercati che, monitora e migliora l’aria della casa “con un dito”. Con particolare attenzione al benessere della persona.

Sembrerebbero insolite le attività che svolgiamo in casa, tra le principali: cucinare, aspirare, farsi il bagno che nel complesso creano un sovrapporsi di odori e condense che tendono a produrre esalazioni all’interno dell’ambiente casalingo.

Sicuramente un primo rimedio sarebbe quello di arieggiare l’ambiente per qualche minuto.

Sappiamo che, ventilare correttamente un’abitazione non è affatto facile. In genere le case vengono arieggiate troppo poco e di conseguenza ciò comporta anche problemi con muffe e allergeni.

Lasciare aperte le finestre e le porte – finestre ad apertura inclinabile è bene, ma purtroppo non ci è sempre possibile; per assenza da casa e/o  condizioni meteorologiche avverse.

grgserramenti-snap

Snap di Elica

In tutto ciò oggi ci assiste Snap, l’innovativo sistema di aspirazione che rileva e ottimizza automaticamente la qualità dell’aria.

Grazie alla presenza di tre sensori e di un sofisticato algoritmo, si tiene sotto controllo regolarmente la qualità, la temperatura e l’umidità dell’aria. Il suo meccanismo fa sì che, si attivi automaticamente il riciclo dell’aria evitando di dover aprire le finestre di casa e di conseguenza, di andare incontro ad una relativa dispersione di calore.

Una volta installato e configurato correttamente con il telecomando che viene dato in dotazione, si sceglie il tipo di aria desiderata nei locali interni. Di conseguenza già dalla prima volta in cui si aziona Snap, recepisce i comandi installati e, impara a conoscere l’ambiente domestico attraverso rilevamenti continui effettuati dai suoi sensori. In questo modo è in grado di definire e regolare automaticamente “il clima ideale” specifico per ogni ambiente e momento della giornata.

“Snap per noi non è un punto di arrivo ma di partenza – commenta Francesco Casoli, Presidente di Elica. Le nuove tecnologie e la digitalizzazione sono parte della nostra vita, come delle nostre abitazioni. Vogliamo quindi con questo progetto aprirci all’era dell’Internet of Things portando il nostro know-how nel trattamento dell’aria a beneficio di tutta la casa” http://www.elica.com.

La nostra azienda dispone di questo dispositivo, ed ha già testato il beneficio avuto dai clienti.

Vieni a trovarci presso il nostro show room per saperne di più.

 

SCOPRI DI PIÙ

Ecobonus del 65% su lavori di riqualificazione energetica.

Prolungamento detrazione fiscale del 65% sull’acquisto di finestre a risparmio energetico.

Diventa dunque effettiva la proroga al 31 dicembre 2017 l’Ecobonus del 65% per spese destinate a lavori di riqualificazione energetica sull’immobile, sostituendo i vecchi  serramenti  con dei  nuovi infissi di classi energetiche superiori, così apportando anche un risparmio generale sulle bollette e sulla salute.

Finestra Winenergetic di Oknoplast

L’agevolazione è applicabile a tutti gli edifici esistenti e di qualsiasi categoria catastale (abitazioni, uffici, attività commerciali ecc..), non è ammessa solamente tale detrazione per gli immobili in fase di costruzione.

La novità di quest’anno è l’introduzione di incentivi maggiorati  per i condomìni, con una detrazione sulle spese sostenute  che può arrivare fino al 75%; nel caso in cui gli interventi riguardino le parti comuni dei condomìni la detrazione può essere utilizzata fino al 2021 restando nell’ottica di apportare un miglioramento delle prestazioni energetiche sia d’estate e sia d’inverno.

L’agevolazione prevista dal bonus è ammessa anche per le ristrutturazioni edilizie con un incentivo pari al 50%.

Interventi ammessi per la detrazione in capo alla riqualificazione energetica :

  • detrazione fino al 65% delle spese destinate a lavori di riqualificazione energetica fino ad un limite di 100 mila euro;
  • coibentazione di pareti e soffitti, inclusa la sostituzione di infissi con sistemi ad alto risparmio energetico e/o sistemi oscuranti – detrazione fino a 60.000 euro;
  • installazione di pannelli solari – detrazione massima 60.000 euro;

Chi può usufruire dell’Ecobonus del 65%?

Chiunque può sfruttare tale Bonus, l’importante è possedere a qualsiasi titolo l’immobile in oggetto (www.edilportale.com)  nello specifico:

  • persone fisiche titolari di un diritto reale sull’immobile o chi detiene l’immobile in comodato d’uso;
  • i contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone,  società  di capitali).
  • le associazioni di professionisti;
  • gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale;
Riqualificazione energetica

Riqualificazione energetica

La G.R.G. Serramenti rientrando tra i rivenditori Premium Partner Oknoplast offre ai propri clienti supporto nel disbrigo pratiche ENEA per usufruire di  tale detrazione.

 

SCOPRI DI PIÙ

Eccezionale Black Month presso GRG.

La G.R.G. Serramenti rivenditore Premium Partner Oknoplast lancia l’iniziativa “BLACK MONTH” per chiudere l’anno dell’Ecobonus 2016 con promozioni esclusive sui serramenti in Pvc di Oknoplast.

 

Eccezionale Black Month

Eccezionale Black Month

 La gamma dei prodotti selezionata per questa campagna è la serie Prolux e Prolux Evolution con scelta di colori a proprio piacimento e senza vincoli di accessori e profilo vetrocamera.

Abbiamo optato per la Prolux in quanto è stata eletta prodotto dell’anno 2016 con riscontro positivo anche dei nostri clienti.

  • Resistenza senza limiti;
  • Parametri tecnici avanzati;
  • Testata all’ estremo;

Questo profilo unico nelle sue dimensioni ridotte rispetto ad una normale finestra in pvc è dotato di maniglia centrale, vetri extra- light e meno barriere visive, come dire una vera icona di Design.

La novità è già attiva dal 26 novembre 2016 e rimarrà tale solo per quattro settimane, quindi AFFRETTATEVI!!! L’offerta sarà valida fino al 23 dicembre 2016.

Approfittando del piano sconti intrapreso dalla G.R.G. è possibile programmarsi in parte le spese per la sostituzione degli infissi in casa, con la vantaggiosa possibilità di usufruire oltre che del Bonus del 65% collegato al risparmio energetico, anche di una promozione di fine anno.

Cambiare gli infissi è oggi un INVESTIMENTO che non si può rimandare, rendendo voi più felici e la vostra casa più sicura.

Di seguito i Prodotti in Promozione:

  • Prolux : profilo arrotondato ridotto con vetri extra-light. Garantisce il 22% di luce in più rispetto ad una normale finestra in pvc ;
  • Prolux Evolution: profilo retto ridotto con vetrocamera più ampia e Design squadrato.

Vi chiediamo pertanto di fissare un appuntamento, per garantirvi la nostra completa disponibilità.  I nostri recapiti li potrete trovare sul nostro sito www.grgserramenti.it e sulla nostra pagina Facebook.

Vi renderemo partecipi del “nostro mondo di infissi” illustrandovi dei nostri prodotti le capacità dal design unico con capacità di resistenza a isolamento termico e acustico, qualità dei materiali e soprattutto con 10 anni di garanzie sul prodotto.

 

SCOPRI DI PIÙ

La casa è un posto felice.

La casa è un posto felice.

Il piacere lo si ritrova in casa insieme alla famiglia e soprattutto lontano dallo stress, dai rumori e al riparo da tutto.

Avere dei buoni infissi in casa è importante e, soprattutto è fondamentale paragonare la qualità al prezzo altrimenti non lo possiamo definire un vero Affare.

Scegliere il profilo con le caratteristiche convenienti insieme al colore e all’isolamento acustico opportuno; sono questi i tre Step principali da affrontare prima dell’acquisto, poichè da queste conclusioni scaturirà la nostra soddisfazione. E’ fondamentale scegliere colori che siano in armonia con l’ arredamento insieme alla rifiniture del Profilo che echeggerà la nostra casa.

Prolux Evolution

La sensazione sarà quella di rimanere affascinati alla vista e alle capacità di questo infisso. Sembrerà come se ci fosse «qualcosa di nuovo»  che non si vede l’ora di provarlo, di valutare la sua resistenza agli eventi atmosferici, ai rumori esterni e di trattenere all’interno tutto ciò che ci di buono, dagli odori, alla musica al calore.

Teniamo presente una famosa citazione:« l’economia è importante, la felicità di più».https://books.google.it  La felicità si materializza in un prodotto quando viene raggiunto lo scopo prefissato e asseconda i nostri bisogni. In questo caso l’infisso rende felice perchè non saremo più “disturbati” da imperfezioni quali: la fuoriuscita del calore durante i mesi freddi oppure diversamente nei mesi caldi, l’appannamento dei vetri, i problemi di muffe e allergie per mancanza di prese d’arie e, quindi potremmo impegnare il nostro tempo in altro.

Gli Infissi in Pvc di Oknoplast  garantiscono la conformità del prodotto con quanto attestato sulle certificazioni ed inoltre le innovative funzionalità di apertura permetteranno di avere le temperature desiderate. Il tutto in un contesto di risparmio   energetico durante tutto l’anno.

Le nostre Finestre sono sottoposte a severi test e in condizioni estreme, proprio per  assicurare il massimo comfort in qualsiasi ambiente.

 

 

 

SCOPRI DI PIÙ

Soluzioni per rendere più sicura la casa

Fino a qualche tempo fa per rendere sicura le casa e proteggerla da furti e intrusioni esterne venivano montate delle inferriate davanti le finestre, una soluzione sicura ma molto antiestetica.
Oggi le abitazioni possono essere protette grazie alle tapparelle avvolgibili Novablock di Oknoplast che presentano un sistema di sicurezza antiscasso del tutto innovativo, un vero e proprio ostacolo alle effrazioni.

Tale sistema è costituito da ganci a forma di S che, al tentativo di sollevamento, premono contro le guide bloccando l’avvolgibile, impedendone così l’apertura. Ciò significa che quando la tapparella è chiusa è impossibile aprirla dall’esterno e più sarà la forza esercitata verso l’alto, maggiore sarà la resistenza opposta.

In genere le tapparelle di ultima generazione sono realizzate con alluminio estruso, un materiale resistente anche agli agenti atmosferici esterni: piogge, venti e sole. La loro struttura prevede una successione alternata di stecche piene e microforate che:

  • assicura un maggiore passaggio di luce naturale esterna dentro gli ambienti, garantendo una luminosità tre volte superiore rispetto alle tapparelle tradizionali;
  • favorisce un maggiore ricambio d’aria, almeno il 10% di ventilazione in più rispetto ad altri serramenti più antichi;
  • funge da zanzariera impedendo agli insetti di entrare in casa.

Le nuove tapparelle di sicurezza avvolgibili possono essere montate e cambiate con facilità senza il bisogno di opere murarie, quindi è possibile sostituirle alle vecchie in poche e semplici mosse.

Inoltre sono disponibili in diversi tipi di colore e presentano varie tipologie estetiche, dunque si può scegliere il modello che più si adatta all’esterno dell’ abitazione. Questi moderni sistemi di sicurezza sono quindi in grado di offrire tre soluzioni in una, fungendo da:

  • tapparella;
  • zanzariera;
  • inferriata;
  • sistema antifurto.

Rappresentano un elemento in grado di assicurare alla vostra casa maggiore sicurezza, luminosità, privacy e ventilazione facendovi vivere in un ambiente più confortevole, bello e sicuro.

SCOPRI DI PIÙ

Portefinestre scorrevoli, design e ottimizzazione degli spazi

Le portefinestre scorrevoli rappresentano una buona soluzione per ottimizzare gli spazi piccoli, conferendo allo stesso tempo un tocco di design.

Le portefinestre scorrevoli sono costituite da ante totalmente vetrate che consentono alla luce e al calore esterni di entrare negli ambienti e di fondersi con il resto dell’arredamento, dando agli spazi una nuova dimensione e rendendoli più luminosi e “ampi”.

Le portefinestre scorrevoli possono essere di due tipi:

  • Alzanti
  • Traslanti 

    Le prime presentano solo un’anta, le seconde sono costituite da un’anta fissa ed una mobile che scorre parallelamente all’altra. In entrambi i modelli le ante si muovono su un binario a filo, riducendo notevolmente gli spazi. Infatti, rispetto alle soluzioni tradizionali non hanno alcun bisogno di prevedere un’area interna per l’apertura delle ante.

    Entrambi i modelli risultano molto comodi in quanto sono in grado di ricoprire ambienti grandi che vanno anche oltre i 2 metri. Risultano dunque perfetti per la copertura di terrazze o per la realizzazione di giardini d’inverno.

    Le portefinestre possono essere costituite da alluminio e pvc oppure da alluminio e legno.

    Per un ottimo isolamento termico è bene che le portefinestre presentino un buon telaio, vetri con doppia o tripla camera e soprattutto un controtelaio per evitare i cosiddetti “ponti termici”, cioè degli spifferi che si creano quando le finestre vengono montate direttamente sul muro con il cemento.

    Le porte-finestre traslanti rispetto a quella alzanti presentano migliori prestazioni dal punto di vista dell’isolamento termico e acustico, ma se dotate di ottime guarnizioni anche quelle alzanti possono avere buone caratteristiche ermetiche.

    Le portefinestre scorrevoli con le loro linee semplici ed eleganti rappresentano un elemento di design moderno unito allo sviluppo tecnologico che proprio grazie alla sua essenzialità si adegua a qualunque tipologia di ambiente.

SCOPRI DI PIÙ

Come pulire le finestre in pvc

Le finestre in PVC sono molto comode e resistenti e rispetto a quelle in legno o in alluminio hanno bisogno di minore manutenzione. Il PVC è un materiale che vanta ottime proprietà isolanti sia dal punto di vista termico che acustico, ma allo stesso tempo è sensibile ad alcune sostanze, quindi è importante stare attenti ai prodotti che si utilizzano durante la fase di pulitura.

Ecco alcuni consigli per pulire correttamente le finestre in PVC senza correre il rischio di rovinarle.

Pulizia del telaio
Per pulire il telaio potete utilizzare del detersivo delicato o dello sgrassatore da diluire in un po’ d’acqua tiepida. Fate attenzione a non usare spazzole metalliche, spugne ruvide, strumenti rigidi o prodotti contenenti sostanze abrasive che potrebbero rovinare la parte esterna del PVC come nitro, chetoni ed esteri.

Pulizia dei vetri
Per pulire i vetri munitevi di:

  • Un panno morbido, preferibilmente in camoscio;
  • Carta di giornale;
  • Acqua;
  • Aceto.

Per prima cosa togliete via la polvere depositata sulla superficie dei vetri con un panno morbido, in questo modo eviterete di graffiarli. Riempite un secchio con acqua tiepida e aceto, basterà mezzo bicchiere per ogni mezzo litro di acqua. Immergetevi il panno e passatelo sui vetri dall’altro verso il basso.
Quando avete finito, potete procedere con la fase di asciugatura, quella più importante in cui dovete essere abili a non lasciare aloni e striature.
Per una asciugatura perfetta appallottolate la carta di giornale e passatela, premendola forte, sempre dall’alto verso il basso finché i vetri non saranno completamente asciutti.

Pulizia delle guarnizioni e della ferramenta
Le guarnizioni e le ferramenta sono gli unici componenti delle finestre in PVC che necessitano di una revisione annuale, per assicurarvi che il tempo non le abbia allentate.
Le guarnizioni possono essere pulite con degli appositi prodotti a base di silicone, invece le ferramenta con dei lubrificanti.

SCOPRI DI PIÙ